Filosofia bimTObuild

La vera efficacia, potenzialmente rivoluzionaria in Italia, dell’ adozione di un processo BIM non si raggiunge con il semplice utilizzo di nuovi strumenti software: è invece necessario integrare tutti i modelli BIM ,delle varie discipline, già nella fase di sviluppo dei sottoprogetti  che disegneranno l’ edificio. Anticipando, sul modello  virtuale,  la risoluzione  delle problematiche e scelte che oggi sono troppo frequentemente rimandate al momento del cantiere o della fabbricazione in uno stabilimento.

Questa volontà di fondere il proprio lavoro con quello dei responsabili delle altre discipline non è autenticamente nelle corde dei professionisti italiani. La gran parte di studi ed associazioni professionali sono infatti specializzate su una disciplina, architetti con architetti, ingegneri strutturisti con ingegneri strutturisti, ingegneri impiantisti con ingegneri impiantisti. Troppi aspirano al primato progettuale della propria disciplina quando invece l’ obiettivo comune è …  dovrebbe essere …  davvero un UNICUM: un’ opera realizzata con qualità, efficienza, certezza di tempi , certezza di flussi finanziari  e generazione di valore … per tutti gli attori del processo.

La dimensione degli studi di architettura ed ingegneria in Italia non aiuta certamente: troppo piccoli per riuscire a gestire tutta la conoscenza che è oggi necessaria, troppo piccoli per aspirare ad occuparsi stabilmente di progetti extranazionali, troppo numerosi per  non svilire il loro lavoro in una rincorsa al ribasso dei prezzi…

Comprendere, e condividerne la conseguenza, che solo un progetto autenticamente interdisciplinare, sviluppato ad un livello correttamente esecutivo,  genera del valore è la condizione per partecipare a questa iniziativa.

Su bimTObuild è possibile presentarsi, conoscersi, provare ad interagire per far nascere relazioni professionali, sperabilmente stabili e ripetitive, il cui obiettivo sia di sviluppare in modalità BIM progetti interdisciplinari, correttamente coordinati.

E’ anche un luogo dove si possono condividere idee e pensieri, discutere e poi distillare conoscenza.

bimTObuild è un seme … se attecchirà potrà crescere, svilupparsi e trasformarsi.

Sergio Ronco -Ingegnere

Considerazioni …

Perché il BIM funzionerà …

Nel panorama dell’ industria delle costruzioni, anche in Italia ci si sta avvicinando, in ordine sparso, al “BIM” Building Information Modeling: convegni, pubblicazioni, le prime gare con specifiche BIM, proposte commerciali ed anche un po’ di confusione. In mezzo...

Un ritardo tira l’ altro …

La diffusione della tecnologia nelle pratiche aziendali segue dei percorsi particolari : all’ inizio la diffusione è lenta, viscosa e poi accelera. Un aneddoto relativo al fax: anni fa, un ‘azienda allora piccola ma piuttosto florida che aveva scambi con l’ estero e...

Chiedi di entrare nella nostra community

8 + 7 =